Salus W space

Un centro di ospitalità, lavoro, welfare interculturale e benessere per migranti e rifugiati. Nasce con questi presupposti S.A.L.U.S. W Space, il progetto per il recupero della struttura di Villa Salus e del parco circostante in via Malvezza, coordinato dal Comune di Bologna tramite lo strumento della co-progettazione assieme a 17 realtà cittadine, tra cooperative e realtà del privato sociale, associazioni e Università.

Il progetto è finanziato dal bando UIA (Urban Innovative Actions) della Commissione europea con 5 milioni di euro. L’intervento utilizza il recupero urbanistico come un cantiere sperimentale, anche con l’obiettivo di dare lavoro a fasce svantaggiate della popolazione e nel contempo formarle professionalmente per la gestione futura dell’immobile e per la creazione di alloggi, spazi e attività ricreative, formative e imprenditoriali a beneficio del territorio.

Villa Salus non sarà solo un luogo di residenza, ma un percorso di accompagnamento alla autoimprenditorialità dei migranti e rifugiati per la realizzazione guidata di start-up di imprese sociali e per la gestione dei servizi, con un ruolo diretto delle imprese sociali per accogliere gli ospiti della struttura e i cittadini, che qui troveranno spazi verdi, luoghi per la cura del benessere psico-fisico, attività culturali, laboratori artistici, spazi di coworking e attività ricettive e di ristorazione.

Il Ces.co.com del Dipartimento di Sociologia e diritto dell’Economia dell’Università di Bologna che ha nella sua mission la promozione di una cultura sul tema dei “consumi responsabili e degli stili di vita sostenibili”, è partner del progetto e accompagnerà il percorso partecipativo.

Mentre la Facoltà di Agraria collaborerà nella progettazione degli orti e giardini di Salus W Space, pensati, non solo per ridare valore agli spazi verdi che circondano la Villa e quindi all’intera area, ma anche per offrire a tutti i cittadini l’opportunità di imparare a coltivare e a conoscere la biodiversità e l’ecologia urbana, incontrarsi e socializzare, avviare nuove forme di impresa, generatori di reddito.

www.saluspace.eu