retrofit-ptimo-impianto-pilastro

Un retrofit energetico e funzionale nel complesso “Primo impianto” al Pilastro di Bologna, zona San Donato. È questa l’idea che Marco Milandri e Alessio Serrani sviluppano nella loro tesi di laurea in Architettura – Relatore Prof. Andrea Boeri, Correlarori Prof. K. Fabbri, Ing. A. Colina, Arch. P. Rava – Università di Bologna, Anno Accademico 2011-2012.

Edificato tra 1962 e 1985, il complesso di edilizia sociale in zona Pilastro a Bologna presenta molteplici criticità, sia sociali che tecniche. La tesi studia e propone l’applicazione di alcune strategie di intervento per la riqualificazione architettonica, energetica e l’adeguamento antisismico del comparto di “Primo impianto”, che costituisce il nucleo originario del quartiere.

Il progetto punta a ricucire e rifunzionalizzare l’intero comparto, investendo in modo integrato gli aspetti urbanistico, architettonico e tecnologico, in modo da influire positivamente sulle condizioni socio-economiche dell’insediamento.

A scala urbanistica, sono state previste una nuova organizzazioni degli spazi pubblici e delle mobilità carrabile, ciclabile e pedonale. Dal punto di vista tecnologico, su una blocco di alloggi rappresentativo delle vaste dimensioni del comparto è stato progettato un intervento di riqualificazione che investe le caratteristiche architettoniche degli edifici, migliorandone sensibilmente il comportamento energetico e la capacità di risposta sismica.

Del nuovo assetto progettato, sono stati valutate le prestazioni tramite software di simulazione e stimato il bilancio costi/benefici economici ed energetici.

Tesi Marco Milandri e Alessio Serrani